Che Differenza c’è tra Andrologo e Urologo?

Gli andrologi sono coloro che trattano il sistema riproduttivo maschile. Questi specialisti trattano problemi di sperma, testicoli, epididimo, prostata e vescicole seminali. Gli urologi sono quelli che si specializzano nel trattamento delle malattie del tratto urinario e delle condizioni come i calcoli renali, il cancro alla vescica, la disfunzione erettile, ecc. Gli andrologi si occupano dei genitali maschili mentre gli urologi si occupano del tratto urinario.

L’urologia e l’andrologia

Le malattie del sistema urinario, sia maschili che femminili, sono trattate dalla branca della medicina conosciuta come urologia. Sono le parti del corpo che compongono i testicoli e la vescica.

L’urologia è lo studio del tratto urinario maschile e femminile, compresi gli organi riproduttivi. Gli andrologi si concentrano sulle malattie degli organi riproduttivi nei maschi, o sulle condizioni relative al sistema riproduttivo maschile.

Gli organi sessuali maschili sono trattati nella branca dell’urologia chiamata Andrologia.

Sia le malattie mediche che quelle che richiedono un intervento chirurgico possono essere trattate in Andrologia. Il trattamento dell’infertilità maschile, le malformazioni genitali e la patologia tumorale degli organi genitali maschili sono alcune delle diagnosi e dei trattamenti su cui si concentra.

Chi è l’urologo?

Il trattamento e la prevenzione dei problemi e delle patologie del tratto urinario dell’uomo e della donna, e del sistema riproduttivo dell’uomo sono trattati dalla branca di urologia. Il sistema urinario comprende i reni, la vescica, l’uretra, i testicoli e le ghiandole associate. Le persone con problemi in queste aree dovrebbero vedere un urologo.

Che disturbi tratta l’Urologo?

I reni, gli ureteri e la vescica possono essere trattati dagli urologi. Un urologo può trattare la vescica, il pene, i testicoli, l’epididimo, i vasi deferenti e le vescicole seminali. La gestione medica delle condizioni urologiche include le infezioni. Un medico ha esperienza con l’incontinenza. Può aiutare con qualsiasi condizione relativa all’uretra e alla vescica. Se il medico è un urologo, lui o lei può lavorare con altri medici.

Chi è L’Andrologo?

Le condizioni dell’organo riproduttivo maschile richiedono un medico con una vasta conoscenza del sistema genitale maschile e competenze chirurgiche per trattare questi problemi. Un andrologo è il medico più adatto a risolvere questo tipo di problemi.

Quali sono i disturbi che tratta l’Andrologo?

Se hai preoccupazioni sulla salute sessuale maschile, è una buona idea parlarne con il tuo medico. I problemi dell’apparato genitale includono testicoli, pene, scroto, vasi deferenti, epididimo e vescicole seminali. 

I trattamenti per i disturbi includono:

Disfunzione erettile

Eiaculazione precoce

L’indurimento della plastica del pene.

Infertilità maschile

Andropausa sintomi

Pene piccolo

Conclusioni

È chiaro come un andrologo possa essere in molti casi la figura di riferimento completa per gli uomini in caso di problemi o semplici controlli, sia al sistema urinario che genitale. Oltre a questo, è anche in grado di riconoscere la causa dell’infertilità in un uomo e di aiutarlo a risolvere il suo problema.

Lascia un commento